Ultimissime

frosinonebenevento0191

Benevento beffato nel finale, il Frosinone passa e aggancia il Verona capolista

Pirotecnico successo del Frosinone nel big-match di giornata. Partita equilibrata e a sbloccarla nel primo tempo (27′) sono i ciociari con Kragl. In avvio di ripresa arriva però il pari del Benevento e con un gol che scatena le proteste del “Matusa”: su azione d’angolo incorna Lucioni e il ciociaro Daniel Ciofani respinge la palla con i piedi sulla linea. Dentro o fuori? Difficile capirlo ma Ghersini di Genova aspetta giusto un paio di secondi prima di convalidare e indicare il centrocampo. Il Frosinone non ci sta e si va a riprendere il vantaggio: assist di Kragle gol di Dionisi (60′). La gioia dei ciociari dura però fino al 73′, quando Ceravolo fa 2-2. E quando il match sembrava finito, ben oltre i 4′ di recupero, Dionisi trova in extremis il 3-2 e firma così l’aggancio al Verona capolista. Il Benevento scivola invece al quarto posto.

Il tabellino:

Frosinone-Benevento 3-2 (primo tempo 1-0)

Marcatori: 27′ Kragl (F), 52′ Lucioni (B), 60′ Dionisi (F), 75′ Ceravolo rig. (B), 90’+5 Dionisi (F)

Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti, Pryyma, Ariaudo; M. Ciofani, Kragl (77′ Soddimo), Sammarco, Gori (86′ Frara), Mazzotta; D. Ciofani, Dionisi. All. Marino.

Benevento (4-2-3-1): Cragno; Venuti, Camporese, Lucioni, Pezzi; Chibsah, De Falco (16′ Del Pinto); Melara (79′ Buzzegoli), Ciciretti (39′ Puscas), Cissé; Ceravolo. All. Baroni.

Arbitro: Ghersini di Genova.

Ammoniti: 17′ Ariaudo (F), 26′ Chibsah (B), 38′ Del Pinto (B), 54′ Dionisi (F)

Notizie Correlate

Commenti