Ultimissime

beneventopisa

Il Benevento batte il Pisa con una magia di Cissè e chiude il 2016 in bellezza – Tabellino

Il Benevento affronta il Pisa nell’ultima gara di un 2016 fantastico per i colori giallorossi: Baroni e i suoi ragazzi vogliono regalare l’ultima gioia ai propri tifosi anche se i giallorossi arrivano a questo match “incerottati” viste le assenze di Ciciretti e Lopez e con Falco che parte dalla panchina. Il tecnico toscano schiera i suoi con un 4-4-2 annunciato già in conferenza e schiera Pajac a sorpresa largo a destra. Nel Pisa, Gattuso si affida in attacco all’ex Eusepi coadiuvato da Peralta e Mannini.

La prima azione pericolosa arriva all’11’ ed è di marca beneventana: cross di Melara dalla sinistra, Ceravolo tocca per Cissè che manda alto da ottima posizione. Al 27’ ancora Benevento in avanti: angolo dalla sinistra di Ujkani, Lucioni non prende la palla, Cissè se la ritrova sui piedi e calcia malamente fuori. Al 31’ i padroni di casa passano in vantaggio: Pajac crossa in area, palla su Ujkani che rinvia con i pugni; la palla arriva dalle parti di Cissè che insacca di testa dall’interno dell’area piccola. Il primo tempo termina con il Benevento in vantaggio grazie al gol di Cissè.

La squadra di mister Baroni comincia all’attacco e al 3’ è Ceravolo a provare dal limite ma il tiro è telefonato e Ujkani non ha problemi a bloccare. Replica il Pisa con Mannini che prova dalla distanza ma Cragno è attento e blocca. Al 9’ doppia occasione per il Pisa con Peralta che prova due volte la conclusione dal cuore dell’area ma Cragno non si fa trovare impreparato in entrambe i casi e, sul secondo, mette in corner. Al 29’ brivido per i tifosi del Benevento con Cragno che si supera su una conclusione di Gatto dalla brevissima distanza. Al 38’ ci prova Venuti dal limite: palla che sibila accanto al palo e si perde sul fondo. All’87 Ujkani salva la sua porta dal gol che avrebbe chiuso la gara: Cissè serve Ceravolo che va alla conclusione potente ma il portiere albanese dei neroazzurri salva in tuffo. Non accade più nulla fino al triplice fischio dell’arbitro che certifica la vittoria del Benevento sul Pisa grazie al gol di Cissè a metà primo tempo.

 

Benevento-Pisa 1-0

Benevento: Cragno, Pezzi, Lucioni, Melara (18′ st Del Pinto), Ceravolo, Pajac (22′ st Falco), Chibsah, Camporese, Cissè, Venuti, Buzzegoli (36′ st Gyamfi). A disp.: Gori, Padella, Puscas, Jakimovski, Donnarumma, Pinto. All. Baroni

Pisa: Ujkani, Longhi, Di Tacchio, Mannini, Verna (7′ st Lazzari), Del Fabbro, Peralta, Eusepi (28′ st Ciani), Golubovic, Sanseverino (24′ st Gatto), Fautario. A disp.: Giacobbe, Cardelli, Cirindelli, Salvi, Favale, Mudingayi. All. Gattuso

Arbitro: Juan Luca Sacchi della sezione diMacerata

Reti: 31′ pt Cissè (B)

Note: Ammoniti: Buzzegoli, Cissè (B); Longhi (P)

Notizie Correlate

Commenti