Ultimissime

schermata-2017-03-12-alle-22-14-38

Il Savoia corteggia il presidente del Gragnano

Il corteggiamento è iniziato. Il Savoia cerca un nuovo patron, ricordando i successi di qualche anno fa con Lazzaro Luce terminati quando l’imprenditore si ritrovò coinvolto in un’inchiesta giudiziaria che lo vide in carcere. L’ultima idea si chiama Carmine Franco, presidente del Gragnano in serie D, che può contare sull’apporto di marchi importanti alle spalle. Il Savoia cerca un futuro importante, sa che la forza di Altea, dimissionario, non è tale da garantire il mantenimento della squadra in categorie superiori e ad alti livelli e quindi ci si sta muovendo. In primis lo sta facendo il direttore generale Felicio Ferraro, che tra una smentita e l’altra (Visto? Fabiano è tornato a Torre Annunziata) sta corteggiando il numero uno del Gragnano, che nella Città della Pasta ha portato anche Bruno Giordano come consulente, super pagato per la categoria, ed è ambito da grandi piazze. Il patron della squadra dei Lattari è stato invitato anche al Giraud in occasione della partita contro l’Afragolese. Franco ha assistito al match insieme a Lippiello, ex dirigente della Cavese, parlando anche con alcuni tifosi. Che sia nato un amore? Presto per dirlo, ma ritrovarsi con duemila persone in tribuna a tifare in una gara di Eccellenza fa un certo effetto un po’ a tutti. Il corteggiamento è iniziato.

Notizie Correlate

Commenti