Ultimissime

taccone_avellino

Taccone vuole l’Agropoli, la rivelazione del sindaco Alfieri

La Cavese e non solo. Sembra che il presidente dell’Avellino voglia trovare una seconda squadra semmai dove far sbocciare i suoi gioielli per poi farli giocare nella squadra irpina. E così dopo la cavese finisce nel mirino del numero uno bianco verde anche l’Agropoli.

A confidare dell’interessamento del massimo dirigente avellinese per l’Agropoli che quest’anno in Serie D è a rischio retrocessione è stato il sindaco della cittadina cilentana Franco Alfieri. Infatti il primo cittadino intervenendo in un programma radiofonico ha detto: “Il presidente dell’Avellino Taccone, mi ha confidato l’interesse per l’Agropoli. Ha una residenza a Torchiara ed ama il Cilento. Mi ha rivelato di un progetto ambizioso per la squadra, quindi probabilmente questa retrocessione è solo una rincorsa per raggiungere traguardi migliori”.

Insomma l’interessamento per avere una seconda squadra da parte del numero uno dell’Avellino è forte e chissà che non possa essere proprio l’Agropoli quella scelta così da rilanciarla nel calcio che conta dopo una stagione altalenante con tante polemiche e pochi risultati in campo. Naturalmente da qui all’ufficializzazione dell’acquisizione della squadra di calcio cilentana ancora ce ne è molta di strada da fare.

Notizie Correlate

Commenti