Ultimissime

tifosi-agropoli

Serie D, l’Agropoli presenta domanda di ripescaggio?

L’Agropoli è retrocessa in Eccellenza, ma l’anno prossimo potrebbe ritornare a giocare in serie D. Infatti nonostante una stagione con tanti bassi e pochissimi alti per la compagine cilentana che solo l’anno prima aspirava alla promozione in lega Pro ecco che si apre uno squarcio importante nel futuro calcistico. La dirigenza avrebbe già avanzato la richiesta la volontà di presentare la domanda di ripescaggio per ritentare di conquistare la categoria persa.

Una mossa che però fa capire anche tante altre cose. Infatti solo qualche giorno fa si era parlato di una possibilità importante per la squadra cilentana: quella di essere acquistata dall’attuale presidente dell’Avellino Walter Taccone. Solo una possibilità? Non proprio perché se l’Agropoli effettivamente chiede l’ammissione al campionato di Serie D attraverso il ripescaggio l’attuale patron Cerruti potrebbe cedere le quote di maggioranza al collega che porta avanti la squadra irpina così da rilanciare anche nel Cilento il calcio che conta e far vivere un’altra stagione, si spera meno amara, in Serie D a una delle compagini storiche del calcio nazionale.

Notizie Correlate

Commenti