Ultimissime

tifosi-gladiator

Gladiator, salta l’accordo con la cordata napoletana: iscrizione a rischio?

Il Gladiator rischia di non iscriversi al campionato di Serie D. la notizia non può far male a chi ama il calcio e ai tanti appassionati che seguono da sempre una delle piazze storiche del mondo pallonaro in Campania. A Santa Maria Capua Vetere si trema perché si verrebbe a perdere l’opportunità di poter confrontarsi ancora in Serie D.

Secondo le ultime notizie infatti la cordata napoletana non ha trovato l’accordo con il presidente Raffaele D’Anna. La mediazione offerta dal direttore sportivo Governucci tra l’attuale numero uno del sodalizio sammaritano e la cordata di imprenditori napoletani rappresentati dal procuratore Martino Scibilia per ora sembra essere finita con un nulla di fatto: l’incontro che doveva essere quello giusto per intavolare un discorso concreto sul passaggio delle quote societarie invece sembra essersi arenato. I rumors dicono che l’accordo almeno per il momento non si sia trovato dal punto di vista economico.

Ci potrebbe essere un ritorno di fiamma, ma sembra difficile e quindi le uniche speranze di salvare la categoria per il Gladiator sono riposte in Colandrea: forse l’unico che può dare un futuro sereno alla squadra di Santa Maria Capua Vetere che rischia davvero di scomparire.

Notizie Correlate

Commenti