Ultimissime

italia

Italia-Liechtenstein 5-0, Insigne gol da manuale: Cronaca e Tabellino

E’ un’Italia forza 5 quella che batte il Liechtenstein nelle qualificazioni ai Mondiali 2018. La squadra allenata da Ventura però rischia la figuraccia visto che nel corso del primo tempo nonostante il dominio territoriale trova soltanto una rete, tra l’altro una vera e propria perla, del più attivo che risponde al nome di Lorenzo Insigne.

Poi, in una gara dove contava vincere ma anche con tanti gol, gli azzurri si scatenato, sfruttando anche i maggiori spazi che gli vengono lasciati dagli avversari e così raddoppiano al 52’ con Belotti, assist del solito Insigne, poi triplicano con Eder al 74’ e calano il poker all’83’ con Bernardeschi. Gabbiadini a tempo scaduto sigla il poverissimo. Contemporaneamente la Spagna soffre più del previsto contro la Macedonia ma alla fine vince per 2-1 e quindi la classifica resta immutata con gli iberici e gli italiani sempre appaiati in prima posizione a 16 punti.

Questo il tabellino di Italia-Liechtenstein 5-0:

ITALIA (4-2-4): Buffon, Darmian, Barzagli, Chiellini, Spinazzola; Pellegrini, De Rossi; Candreva (15′ st Bernardeschi), Belotti (30′ st Gabbiadini), Immobile (21′ st Eder), Insigne. A disp.: Donnarumma, Scuffet, Conti, Gagliardini, Astori, Montolivo, Bonucci, D’Ambrosio, El Shaarawy. All. Gian Piero Ventura.

LIECHTENSTEIN (4-1-4-1): Jehle, Rechsteiner, Malin, Gubser, Göppel; Polverino (43’ st Quintans); Salanovic (15′ st Brandle), Hasler, Büchel M., Burgmeier (23′ st Wolfinger S.); Frick. A disp.: Büchel B., Hobi, Hofer, Quintans, Wolfinger F., Sele, Meier, Foser, Oehri, Erne. All. Rene Pauritsch.

Marcatori: nel pt 35′ Insigne; nel st 7′ Belotti, 29′ Eder, 38′ Bernardeschi, 45’+1’ Gabbiadini.

Ammonito: Polverino

Notizie Correlate

Commenti