Ultimissime

tifosi-triestina

Ripescaggi Lega Pro, la Triestina può presentare la domanda?

E’ sempre più caos per i ripescaggi in Lega Pro. Sembrava in un primo momento che la Triestina non potesse presentare la domanda, ma ecco che è uscito fuori un cavillo che torna a far sperare i tifosi alabardati.

I biancorossi attualmente sono fuori in quanto hanno usufruito, negli ultimi due anni, del comma 3 contenuto nell’articolo 52 delle Noif, ossia hanno acquisito il titolo sportivo da una società a cui era stata revocata l’affiliazione. Ma come si dice a ogni legge si trova il cavillo e così succede anche in questa occasione.

I triestini infatti sono l’unico club ad aver effettuato tale manovra tra i dilettanti, esattamente a febbraio del 2016. Una condizione particolare che punirebbe oltremisura il club alabardato. A questo punto nel prossimo Consiglio Federale la norma potrebbe essere cambiata visto che l’idea della FIGC  è quella di rendere impossibile il ripescaggio a quelle società che hanno sì usufruito di tale possibilità ma solo per mantenere il titolo tra i professionisti, rimettendo di fatto in corsa i biancorossi.

Notizie Correlate

Commenti