Ultimissime

carabinieri_notte

Meta di Sorrento, 71enne trovato morto in mare: era scomparso ieri

Un tragico epilogo per Michele Maresca, 71enne che ieri era scomparso di casa scatenando la preoccupazione dei componenti della sua famiglia. Questa notte, purtroppo, il corpo esanime dell’uomo è stato ritrovato in riva al mare, a Meta di Sorrento.

Ieri mattina Michele Maresca era uscito di casa intorno alle 9:30. Per tutto il giorno era rimasto fuori, ma giunta la sera, non vedendolo tornare, i suoi familiari si sono allarmati e hanno sporto denuncia di scomparsa ai carabinieri di Piano di Sorrento. Dopo aver iniziato le ricerche, il corpo dell’uomo è stato ritrovato durante la nottata, privo di vita in riva al mare. I suoi vestiti erano sul bagnasciuga, e si presuppone che l’uomo abbia avuto un malore mentre era in acqua a fare il bagno.

Ci penserà però l’autopsia a chiarire ogni dubbio, e a svelare in che modo Michele Maresca abbia perso la vita. La famiglia, chiusa nel doloroso silenzio, non può far altro che aspettare i risultati dal medico legale.

Notizie Correlate

Commenti