21 Giugno 2024

Formazioni 1a giornata di Serie A 2023-24 e designazioni arbitrali

Serie A

L’abbiamo aspettata per tutta l’estate, e finalmente è arrivata: sabato 19 agosto 2023 andrà in scena la prima giornata di questa nuova stagione calcistica 2023-24. Il campionato di Serie A che sta per iniziare si preannuncia molto, molto interessante. Non solo perché il Napoli campione d’Italia vorrà dimostrare di non essere solo un fuoco di paia cercando in tutti i modi di affermarsi come potenza del calcio italiano, ma perché l’Inter, il Milan e la Juventus sono tutte alla disperata caccia di trofei.

L’Inter di Simone Inzaghi ha bisogno di concretizzare un ciclo fatto di tante piccole soddisfazioni (2 Coppe Italia, 2 Supercoppe italiane e una finale di Champions League) che devono essere sublimate da un successo importante come lo Scudetto. Il Milan, dal canto suo, dopo aver vinto lo Scudetto nella stagione 2021-22 è apparso stanco e senza motivazioni, ma le rivoluzioni fatte sia dentro il campo che fuori alla vigilia del nuovo campionato sembrano suggerire la ricerca di una nuova energia negli ambienti rossoneri.

Infine la Juventus, che dopo essere stata esclusa da tutte le coppe Uefa ed aver chiuso l’ultimo campionato al settimo posto, deve riscattare una condizione che poco si addice alla Vecchia Signora. L’obiettivo minimo sarà la Champions League 2024-25, ma di certo non si accontenteranno di un quarto posto.

A mettere i bastoni tra le ruote alle big four del nostro campionato ci penseranno le solite Lazio, Roma e Atalanta, supportate da realtà interessanti come Fiorentina, Bologna, Torino e, soprattutto, Monza. L’altra metà della lista si completa con Udinese, Sassuolo, Empoli, Salernitana, Lecce e Verona, che hanno lottato fino all’ultimo in modi diversi per giocare un altro anno nel calcio che conta.

Interessanti anche i profili che attivano dal basso. Genoa, Frosinone e Cagliari salgono dalla Serie B e riabbracciano il massimo campionato, cercando come al solito di fare il possibile per non retrocedere immediatamente in cadetteria. E dunque prepariamoci ad assistere ad un’avvincente stagione calcistica 2023-24.

Formazioni e designazioni arbitrali

Empoli – Verona

Sabato 19 agosto ore 18:30

EMPOLI (4-2-3-1): Caprile; Ebuehi, Ismajli, Luperto, Pezzella; Grassi, Marin; Cancellieri, Baldanzi, Gyasi; Caputo.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Magnani, Dawidowicz, Coppola; Terracciano, Hongla, Duda, Doig; Ngonge, Bonazzoli; Djuric.

  • Arbitro: Massimi
  • Assistenti: Zingarelli – Scatragli

Frosinone – Napoli

Sabato 19 agosto ore 18:30

FROSINONE (4-3-3): Turati; Oyono, Monterisi, Romagnoli, Marchizza; Harroui, Mazzitelli, Gelli; Baez, Borrelli, Caso.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Natan, Olivera; Cajuste, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia.

  • Arbitro: Mercenaro
  • Assistenti: Cecconi – Bercigli

Genoa – Fiorentina

Sabato 19 agosto ore 20:45

GENOA (3-5-2): Martinez; Bani, Vogliacco, Dragusin; Hefti, Frendrup, Badelj, Thorsby, Martin; Gudmundsson, Retegui.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodo, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Mandragora, Arthur; Brekalo, Bonaventura, Gonzalez; Nzola.

  • Arbitro: Ayroldi
  • Assistenti: Lo Cicero – Colagrossi

Inter – Monza

Sabato 19 agosto ore 20:45

INTER (3-5-2): Sommer; Darmian, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Frattesi, Di Marco; Lautaro, Thuram.

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; D’Ambrosio, Pablo Marì, Caldirola; Ciurria, Pessina, Gagliardini, Kyriakopoulos; Colpani, Caprari; Mota.

  • Arbitro: Colombo
  • Assistenti: Baccini – Capaldo

Roma – Salernitana

Domenica 20 agosto ore 18:30

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ndicka; Kristensen, Cristante, Paredes, Spinazzola; Aouar, El Shaarawy; Belotti.

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Fazio, Gyomber, Pirola; Sambia, L. Coulibaly, M. Coulibaly, Bradaric; Candreva, Kastanos; Dia.

  • Arbitro: Feliciani
  • Assistenti: Costanzo – Passeri

Sassuolo – Atalanta

Domenica 20 agosto ore 18:30

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Viti, Vina; Lopez, Henrique; Berardi, Bajrami, Laurienté; Pinamonti.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Djimsiti, Scalvini, Kolasinac; Zappacosta, De Roon, Ederson, Bakker; Koopmeiners; Lookman, Scamacca.

  • Arbitro: Marchetti
  • Assistenti: Bindoni – Tegoni

Lecce – Lazio

Domenica 20 agosto ore 20:45

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Dorgu; Kaba, Ramadani, Rafia; Banda, Strefezza, Almqvist.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Kamada, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.

  • Arbitro: Dionisi
  • Assistenti: Peretti – Rossi C.

Udinese – Juventus

Domenica 20 agosto ore 20:45

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Perez, Bijol, Masina; Ebosele, Zarraga, Walace, Lovric, Zemura; Thauvin, Beto.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Weah, Miretti, Locatelli, Rabiot, Kostic; Chiesa, Vlahovic.

  • Arbitro: Papuano
  • Assistenti: Vivenzi – Vecchi

Torino – Cagliari

Lunedì 21 agosto ore 18:30

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Schuurs, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ricci, Ilic, Vojvoda; Vlasic, Radonjic; Sanabria.

CAGLIARI (4-4-2): Radunovic; Zappa, Dossena, Obert, Augello; Nandez, Makoumbou, Sulemana, Azzi; Pavoletti, Luvumbo.

  • Arbitro: Cosso
  • Assistenti: Di Gioia – Raspollini

Bologna – Milan

Lunedì 21 agosto ore 20:45

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Posch, Beukema, Lucumì, Lykogiannis; Ferguson, Moro, Dominguez; Orsolini, Zirkzee, Ndoye.

MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez; Loftus-Cheek, Krunic, Reiijnders; Chukwueze, Giroud, Leao.

  • Arbitro: Pairetto
  • Assistenti: Berti – Cipressa