15 Luglio 2024

Quanto guadagna Khvicha Kvaratskhelia

Quanto Guadagna Kvaratskhelia

Il fuoriclasse georgiano è stato il protagonista assoluto dello scudetto napoletano della scorsa stagione e anche quest’anno sta facendo vedere al mondo intero la sua abilità nel toccare palla. C’è chi paventa la possibilità di un precoce addio in cerca di squadre che possano garantirgli i successi internazionali che merita.

Il popolo napoletano trema, anche se Khvicha ha un contratto fino al 2027 che lo lega ai Partenopei per altri tre anni. Ma quanto guadagna attualmente e quanto potrebbe guadagnare in futuro? Vediamolo insieme.

Stipendio Kvaratskhelia

Attualmente, Khvicha Kvaratskhelia guadagna 1,4 milioni di euro a stagione, con un contratto valido fino a fine 2027. Non si tratta però del compenso più alto sborsato da De Laurentiis, poiché sono numerosi i giocatori del Napoli a percepire molto più del georgiano: Simeone, Raspadori, Politano, Zielinski, Lobotka, Di Lorenzo, Mario Rui…solo per citarne alcuni. Osimhen, che fra tutti è quello che percepisce lo stipendio più alto, guadagna ben 8,5 milioni di euro in più.

Eppure, il patron del Napoli non deve abbassare la guardia, poiché la sua stella piace a diverse squadre di livello, tra cui PSG, Barcellona e Chelsea. De Laurentiis chiede 100 milioni di euro per cedere l’attaccante e annuncia un rinnovo contrattuale per accontentare l’entourage del calciatore.

L’adeguamento richiesto prevede 5 milioni a stagione più 1 milione di bonus, ma per ora nulla di fatto. Mamuka Jugeli, l’agente del calciatore, è però positivo: “De Laurentiis è una bravissima persona, un uomo di parola. Manterrà tutto ciò che ha promesso. Kvara è un giocatore di altissimo livello, merita di più e lo riceverà in futuro“.

I numeri di Kvaratskhelia

Nato a Tblisi il 12 febbraio 2001, Khvicha K’varatskhelia ha fatto registrare un’ascesa da grande campione, partendo dalle giovanili della Dinamo Tblisi fino ad arrivare a classificarsi 17° nella lista dei 30 candidati al Pallone d’oro 2023.

Nella stagione 2018-19, quando vestiva ancora la maglia del Lokomotiv Mosca, contribuì parzialmente al successo in Coppa di Russia, entrando solo al 90′, ma la stagione fu sufficiente per mettersi in mostra e trasferirsi prima al Rubin Kazan’ e poi alla Dinamo Batumi prima di approdare finalmente a Napoli.

Kvara è esploso definitivamente in Serie A, mettendo a referto 12 reti su 34 presenze in campionato e 2 reti su nove presenze in Champions League nella stagione 2022-23. Anche quest’anno i numeri confermano il suo talento, e le 10 reti nelle prime 27 gare di campionato gli hanno permesso di arrivare per il secondo anno consecutivo in doppia cifra.

Anche con la maglia della Georgia sta riuscendo a dimostrare tutte le sue capacità realizzative e attualmente, con 15 reti in 28 partite, occupa il terzo posto di sempre fra i marcatori georgiani alle spalle di Temur Ketsbaia (17) e Shota Arveladze (26).

Se hai cercato informazioni sullo stipendio di Kvaratskhelia, magari ti possono interessare anche queste informazioni: