21 Giugno 2024
Quanto Guadagna Benzema

Con il recente passaggio all’Al Ittihad, l’ex attaccante del Real Madrid è diventato uno dei calciatori più pagati del momento. Vediamo allora quanto guadagna Karim Benzema.

Il totale dell’ingaggio arriva a 200 milioni di euro e sarà valido per due stagioni con possibilità di rinnovare per un’ulteriore stagione. “Qui c’è già Cristiano Ronaldo,” ha commentato Benzema. “È un amico che è venuto qui a dimostrare che l’Arabia Saudita sta iniziando a guadagnare posizioni e io sono qui per vincere come ho fatto in Europa. È una nuova sfida per me, in un campionato dove ci sono tanti buoni giocatori». Il suo compenso stagionale si traduce in 8,33 milioni di euro al mese, ovvero 270 mila euro al giorno, oppure 11.250€ l’ora.

Il pallone d’oro 2022, dopo ben 14 stagioni a Madrid e numerosi trofei sollevati ha scelto di chiudere la stagione in un campionato minore che, però, rende molto bene. E pensare che il suo patrimonio totale, accumulato negli anni, è stato stimato intorno agli 80 milioni di dollari. Cifra, evidentemente, destinata a lievitare in pochissimo tempo.

Finora le prestazioni offerte nella Saudi Pro League non hanno però brillato. Con sole 16 reti in 33 partite giocate (0,48 gol a partita) tra campionato e coppe, si è dovuto accontentare del quinto posto in classifica e l’esclusione da tutte le coppe AFC. Un vero smacco per chi era stato abituato a vincere e calcare i palchi più belli del calcio mondiale.

Se hai cercato informazioni sullo stipendio di Benzema, magari ti possono interessare anche queste: